Senza categoria

Eternità

Questa notte c’è stata distruzione, paesi crollati, case vite anime sconvolte…e al solito ti trovi a pensare che perdiamo troppo tempo in vani discorsi e in stupidi principi, amore amicizia lavoro…che si deve godere l’attimo…e intanto, passato l’oggi, lo faremo di nuovo, progettare, parlare, aspettare, perché pensiamo di essere eterni, Highlanders presuntuosi, ma siamo solo come le formiche d’estate in un campo brullo. Portiamo la nostra briciola e crediamo di essere il centro dell’universo. Litighiamo pure per quella briciola e non ci accorgiamo che è solo lo scarto di qualcosa di più grande che noi neanche vediamo. Abbiamo cinque sensi, un sesto per intuire le cose, ma ci manca il settimo, quello che ci fa percepire in pieno la bellezza del momento nel momento in cui si realizza. Quando avremo questo, allora sì, saremo i re della nostra vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: