Senza categoria

Istruzioni

Un attimo prima. Da qualche parte devono esserci le istruzioni per imparare a fermarti un attimo prima. Prima di una delusione. Prima di una frase sbagliata. Prima di un bacio. Prima di schiacciare il bottone. Prima insomma. Prima che una tua azione dia il via ad un domino che poi cercherai inutilmente di fermare, in una corsa rincorsa inutile e scomposta. Io ho la rara capacità di fermarmi un attimo dopo. Quando la parola è uscita di bocca. Quando la stupidata è fatta. Che io non conto fino a dieci prima di dire fare baciare lettera o testamento, non conto neanche fino a cinque, non conto proprio. E poi rimettere a posto i cocci non sempre è possibile, specialmente quelli del cuore, che non pensa ma sente. Sente prima dopo durante. Le troverò le istruzioni. Prima o poi. E spero che siano come quelle dell’ikea, facili, elementari, universali. E che non manchi neanche una brugola, che la vita è una e non è possibile sostituirla se difettata…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.