Senza categoria

Past

Il passato ritorna. Proprio quando pensavamo di averlo relegato nel più buio degli angoli. Si fa vivo e ti ricorda ciò che avresti voluto cancellare, dimenticare, rimuovere. Perché la vita è un’opera d’arte stupenda, così sorprendente da darti ogni giorno la possibilità di ricominciare, di reinventarti, di essere altro rispetto a prima. Ma a differenza di un quadro, o di un romanzo, o di uno spartito, non ammette revisioni. Non puoi tagliare via il passo che non ti è piaciuto, cancellare una sfumatura troppo scura, aggiungere note che rendano il tutto più armonico. Quello che è fatto è fatto e resta lì, a costruire i mattoncini della tua vita. Accetta il tuo passato, anche se non ti piace. Guardati allo specchio e ricorda sempre che ciò che vedi è il risultato di minuti, ore, giorni, anni. Non dimenticare nulla ma fanne tesoro per il futuro. E quando un giorno il passato bussa alla porta, fallo entrare e offrigli un caffè. O un bicchiere di vino. Trattalo bene. Come un caro amico. Perché senza di lui non saresti ciò che sei. Te stesso. La più bella opera d’arte della tua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: