Senza categoria

Greggi

Le voci fuori dal coro sono quelle che danno fastidio, perché stridono con il pensiero dominante. Eppure sono le uniche in grado di farci riflettere e di portare cambiamento. Pensate a Gesú. Che siate credenti o meno. Intendo il Gesù personaggio storico, un uomo carismatico, controtendenza, in grado di muovere le folle e di diffondere un messaggio nuovo. Fino in in fondo, fino alle estreme conseguenze. Ecco, sono questi gli uomini che fanno progredire il mondo, che insinuano il dubbio, che scardinano le certezze e ci costringono a pensare. Non siate pecore alla ricerca di un pastore, ma siate i pastori di voi stessi. Scardinate le usanze comode e abbiate il coraggio di esprimere le vostre idee. Può darsi che vi ritroverete soli, ma meglio essere veri, unici, inimitabili che numeri di un gregge senza meta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: