Senza categoria

2 giugno

Essere italiani vuol dire essere eredi della civiltà classica, che ha fondato l’Occidente.

Essere italiani vuol dire essere i discendenti di Leonardo, Cristoforo Colombo, San Francesco, Leopardi, Lorenzo il Magnifico, Michelangelo, Puccini, Bramante, e continuate voi che la lista è lunghissima.

Essere italiani vuol dire vivere nel territorio che vanta la più alta concentrazione di luoghi Patrimonio dell’Unesco e non accorgersene.

Essere italiani vuol dire avere inventato il melodramma, che viene riproposto in tutti i teatri del mondo da secoli.

Essere italiani vuol dire aver inventato il telefono, la radio, il motore a scoppio, la pila elettrica, il pianoforte, il microchip e tanto altro.

Essere italiani vuol dire essere la patria della Ferrari, delle Frecce Tricolori, della Lamborghini, della velocità e della bellezza coniugate perfettamente.

Essere italiani vuol dire moda, Valentino, Versace, Dolce e Gabbana, Moschino, Gucci e così via.

Essere italiani vuol dire essere estrosi, flessibili, resilienti, sanguigni, geniali, caciaroni da nord a sud, nel lavoro e nel tempo libero.

Essere italiani vuol dire avere la capacità di reinventarsi ogni volta, di cadere e rialzarsi, di non farsi abbattere, di lottare per il quotidiano.

Essere italiani vuol dire fare i conti con un passato complicato, senza ricordare che ci sono passati molto più complessi del nostro.

Essere italiani vuol dire avere nel calcio un tema universale, che risolve i silenzi imbarazzanti dei primi incontri e infervora tutti gli animi.

Essere italiani vuol dire questo e molto di più.

Impariamo ad essere orgogliosi del nostro tricolore, della nostra lingua, della nostra bellissima Italia. Smettiamo di sentirci inferiori e di farci mettere i piedi in testa. Insegniamo ai nostri figli la fierezza dell’essere italici e appendiamo più tricolori ai nostri balconi.

Buon 2 giugno e…evviva l’Italia.

#2giugno

(2) Commenti

  1. Sono orgogliosa di essere italiana, ma quando sento parlare i nostri rappresentanti, che personalmente non mi rappresentano, mi vergogno come una ladra.

  2. Buongiorno 💕🌹🍒

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: