Senza categoria

2 settembre

2 settembre. Si riprende con il lavoro, mai smesso del tutto, ma adesso non si scherza e testa bassa fino a non si sa bene quando. Si torna in palestra, con un treno di buoni propositi, la simulazione della gioia di fronte alla ghisa e il rimpianto delle giornate passate in riva al mare. Perché il sedere sodo e il corpo tonico non li regala nessuno e perché sudare in fondo ci piace. Basta dolci, fritti, intingoli vari e tutta quella roba buona che ha nutrito corpo e anima in questi mesi. Pure un limite agli aperitivi, ai mohjto e compagni vari, teniamo buono il vino rosso ogni tanto e qualche birretta a rinfrancare l’animo dopo aver ascoltato il tg. Spazio alle idee, ai progetti, alle nuove tendenze, alle scommesse al buio. Settembre é un tuffo nel buio di una stagione densa, che ci attira e ci spaventa allo stesso tempo. Ci tocca cominciare. Proviamo con il sorriso, anche se a denti stretti, perché tanto s’ha da fare e con il muso si vedono di più le rughe. Natale è dietro l’angolo, in fondo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.