Senza categoria

Delusione

Non sempre, a fronte di un impegno massimo, si ottiene un risultato soddisfacente. Anzi. Il più delle volte ci ritroviamo stanchi, delusi e con un pugno di mosche in mano. Ti guardi allo specchio e pensi “ma chi me lo fa fare? A che pro? Da domani cambio!” E poi, per fortuna, non cambi. Perché nulla è più deludente che darsi per sconfitti, che rinunciare a combattere, che smettere di provare e riprovare. Non arrendetevi mai, trasformate la delusione in pungolo per rimettervi in gioco, non arrendetevi alle avversità. La vita è una partita. Meglio giocarla che stare seduti in panchina a guardare.

(1) Commento

  1. SALVATORE PALMIERO dice:

    vero, non bisogna mai abbandonare il campo: a volte può presentarsi una chance inattesa, che capovolge l’esito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: