Senza categoria

Caffelatte

Buongiorno ai pensieri stropicciati del sabato mattina. Nel silenzio della casa. Al tavolo di una colazione lenta, unico vizio che mi porto dall’infanzia. Cappuccio e brioche, il resto può aspettare un attimo. Buongiorno alla mia tazza piena di ricordi, che il mattino raccoglie sogni e progetti, buoni propositi e nonlofaropiù, e li mescola insieme al caffè e al latte bollenti e tutto sembra possibile. Bianco e nero, il gioco degli opposti, ma a fine giornata sai che solo nelle mezze tinte si cela il segreto del quieto vivere. Buongiorno aprile, che sei passato lento questa volta, con una carriola di pensieri che maggio e giugno dovranno dipanare, se non saranno troppo distratti dalla loro sete di estate. Buongiorno amore, coi tuoi tormenti e le tue passioni, anima corpo essenza di questa vita piena di curve e dossi improvvisi. Buongiorno a tutti voi, amici conoscenti curiosi indifferenti, che la vostra giornata possa essere dolce come la marmellata di questa brioche, piacevole ma delicata, che troppa dolcezza annoia, ma un po’ di zucchero rende tutto più indolore 😘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: