Senza categoria

Quant’é bella giovinezza 

Sto pensando che ci sia una tendenza diffusa a buttare via attimi, momenti, ore, giorni interi. A lasciare che la vita scorra riempiendola di attività che ci stancano ma che non ci arricchiscono. In attesa di un poi che tante volte poi non c’è. Viviamo perdendo la vita. E non è pessimismo il mio, anzi. Un invito a riflettere e a vivere davvero, ogni attimo, come se fosse l’ultimo. Lo dice anche Vasco, che di sicuro è più ascoltato della Colli. Vale la pena da oggi in poi. Lo dice anche il Liga che è più figo, riflessivo e tosto della Colli. Vivete amici miei, che di doman non v’è certezza. Lo diceva Lorenzo de’ Medici. E se lo chiamavano il Magnifico un motivo ci sarà 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.