Senza categoria

Libri

Ho iniziato a leggere a quattro anni e non ho più smesso. Di tutto. Racconti, gialli, thriller, classici, storici, storie vere. Mi sono persa mille e mille volte nelle pagine e ho avuto amici unici nei personaggi che ho incontrato. Ho riso, ho pianto, mi sono anche arrabbiata leggendo. Molti libri non mi sono piaciuti, anche se ho provato in tutti i modi a portarli a termine. Niente da fare. Perché i libri sono come le persone, alcune le adoriamo, altre le sopportiamo, altre ancora proprio non ci toccano, altre infine le evitiamo perché troppo distanti da noi. Ecco io ho un culto per i libri, per le loro copertine colorate, per il profumo della carta, per la loro essenza materiale. Non amo leggere ebooks ma mi adatto, perché non c’è stato giorno della mia vita che non abbia avuto una storia tra le mani. Detto questo, potete immaginare come possa sentirmi leggendo i vostri commenti al mio ultimo libro? È un’esperienza unica. Regalarvi ciò che io ho provato per tutta la vita è una sensazione che mi scuote nel profondo. Che mi dá gioia, pura e semplice. Grazie di cuore. Ora però mi aspetta Isabel Allende e il suo ultimo romanzo e lei, bè lei non posso proprio farla aspettare ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: