Senza categoria

Sabato sera

Mi sono affacciata e ho visto la natura. Ho sentito i grilli e l’acqua di una fontana scorrere poco distante. Ho riempito i miei occhi di questa pace e per un po’ ho scordato i mali del mondo. Ho svuotato la mente e colmato lo spirito. Dentro di me, una sola parola. Grazie. Per tutto questo e per la vita, imprevedibile, inafferrabile, misteriosa. Semplicemente affascinante.
Eccola qui.
La mia febbre del sabato sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: